Orologi – Il regalo evergreen e il welfare di lusso

Ne parliamo con un professionista del settore Nicola Mantuano, nel mondo della regalistica aziendale da oltre 40 anni, nonché distributore esclusivo di Swatch Group, con i marchi Calvin Klein, Tissot, Hamilton e Omega.

Cosa si intende per regalistica aziendale

“Tante sono le occasioni da festeggiare nella vita un’azienda: per dare un riconoscimento, sia esso dipendente, agente di vendita, cliente, per il raggiungimento di un obiettivo di fatturato o per anzianità aziendale. Possono anche essere il premio per un’operazione di fidelizzazione al consumo (con raccolta punti per acquisti effettuati).  Grazie ad una vasta scelta fra una decina di marchi di orologi e varie fasce di prezzo, l’offerta di Mantuano è in grado di accontentare qualunque tipo pubblico. Dal classico orologio svizzero all’orologio più sportivo e minimalista, sia digitale che analogico è impossibile non trovare il giusto regalo aziendale , caratterizzato da stile ed unicità.

Infatti è possibile la personalizzazione, anche su un solo pezzo, realizzando l’incisione delle iniziali o dell’inizio dell’attività lavorativa del dipendente o una data significativa, in maniera discreta per non rovinare il piacere del dono.  La scontistica dipende molto dalla marca e dalle quantità richieste. La personalizzazione è a discrezione dell’utente e del tipo di orologio.   

Su richiesta è anche possibile fornire altri omaggi aziendali come ad esempio una bicicletta o una penna di classe, sempre con la stessa professionalità ed attenzione al dettaglio, perché il rapporto di fiducia che si viene a creare col fornitore aiuta ad individuare i prodotti più idonei alla fidelizzazioni dei clienti

“Questo business è intrinseco nella nostra cultura, dato che l’Italia, per tutte le case più importanti di orologi, è il principale paese per la realizzazione di casse, cinturini, vetri e pelletteria. “

Come avete affrontato la pandemia

“L’azienda ha cominciato a manifestare i primi problemi della pandemia nei primi giorni di luglio poiché lavorando con grandi realtà si è trovata a non riuscire a reperire gli interlocutori preposti a prendere decisioni in merito ad iniziative commerciali, essendo la stragrande maggioranza in smart working.

Il problema principale è stata quella di non poter valutare quali sarebbero stati i fatturati futuri. Durante la pandemia, l’azienda ha comunque mantenuto attiva la fornitura di orologi, seppur in quantitativi minori.”

Come cambierà il futuro del suo business

“La regalistica purtroppo tenderà a diminuire per un semplice motivo: i problemi economici che affliggono un numero sempre maggiore di aziende, che operano immediatamente in caso di crisi, il taglio dei costi marketing ( non solo di comunicazione ATL, ma anche nel nostro caso, su eventi e regalistica per dipendenti e clienti). Basti pensare che prima della crisi del 2008, l’omaggistica registrava fatturati decisamente più elevati. Oggi questa riduzione potrebbe essere ancora più drastica che in passato. Ciò che invece potrebbe aumentare sono i  premi per il raggiungimento di certi risultati, sia in termini di fatturato, che di margine o di mix di prodotti….. Tutti vendono un prodotto, ma prima un servizio e proprio sul tipo di servizio le aziende si giocheranno il loro futuro, anche se un calo nel settore della regalistica aziendale ci sarà in ogni caso. Quando si interrompe di fare un certo tipo di operazioni, poi difficilmente si ritorna alla situazione precedente.”

Piani futuri e proposte nuove

“Attualmente, il periodo come si diceva è difficile, i costi di produzione ci sono e per prodotti di qualità e di produzione italiana o europea, la scontistica non può essere molto elevata. Molte aziende stanno anche cambiando strategia sugli omaggi,  sostituendo i regali aziendali, che pongono il problema della scelta, della consegna, della personalizzazione, con soldi virtuali come i buoni benzina o i buoni regalo.

Ma il problema è che sono solo soldi e questi,  una volta spesi finiscono, invece, nel caso di orologi o altri tipi di regali, parliamo di omaggi, gesti tangibili che restano nel tempo e si ricordano! Regalano quindi il souvenir di un traguardo raggiunto ed aumentano la brand awareness del marchio che li ha offerti.

 Fino a 50 euro si può detrarre sia iva e che il costo, invece superando i 50 euro si porta in detrazione una certa percentuale tutti gli anni. “

Cosa caratterizza la vostra offerta e cosa vi contraddistingue

L’azienda da molta importanza al servizio offerto poiché è quella caratteristica che le permette di differenziarsi e farsi riconoscere dalle aziende che si rivolgono a lei per la regalistica aziendale. Il servizio è fondamentale, perché un’azienda può avere una fascia di prezzo su cui lavorare oppure può averne molteplici. Il problema che si crea in questi casi è la ricerca di più regali aziendali dello stesso brand o di più brand diversi. Essendosi focalizzato principalmente sugli orologi, Nicola Mantuano ha garantito negli anni con la sua esperienza, la certezza di avere una consulenza professionale e competente sul tipo di orologio da regalare, fornendo una risposta semplice ed accurata in merito a: target di riferimento,  fascia di prezzo, quantità,  target commerciale e tipologia di orologio (analogico, digitale, subacqueo). Infine i tempi di consegna sono fondamentali poiché molto spesso e sempre di più, le aziende prendono le decisioni all’ultimo minuto , effettuando richieste con tempistiche molto strette, ma Mantuano Orologi , anche in questo caso,  è presente per risolvere e fornire il prodotto nei tempi previsti.”

Vuoi maggiori informazioni?

Scopri le nuove offerte e le tante opportunità di risparmio per la tua impresa.

Per maggiori info compila il form